Siliciuro di tungsteno, WSi2

Ciao, vieni a consultare i nostri prodotti!

Siliciuro di tungsteno, WSi2

Il disilicato di tungsteno, noto anche come silicato di tungsteno, è un siliciuro inorganico. Il disilicato di tungsteno è un cristallo tetragonale nero-grigio (blu-nero).


Dettagli del prodotto

FAQ

Tag dei prodotti

>> Introduzione al prodotto

COA

>> COA

COA

>> XRD

COA
COA
COA
COA
COA
COA

>> Certificati di taglia

COA

>> Dati correlati

Il disilicato di tungsteno, noto anche come silicato di tungsteno, è un siliciuro inorganico.
Il disilicato di tungsteno è un cristallo tetragonale nero - grigio (blu - nero).
Nome cinese: disilicato di tungsteno
Il nome straniero: disilicida di tungsteno
Formula molecolare: WSi2 indica la quantità bambino: 240,01
La densità: 9,4 (g / mL, 25 ℃) punti di fusione (ºC): 2165
Solubilità: insolubile in acqua CAS: 12039-88-2 MDL: MFCD00049704
Proprietà fisiche e chimiche: le proprietà fisiche sono le seguenti: formula chimica molecolare: WSi2, punto di fusione: 2165 ℃, densità: 9,3 g · cm3, punto di fusione: 2160 ℃ (3920 ° F, 2.430 K), ha una buona resistenza all'ossidazione, solubile in acqua fluoruro, ma insolubile in acqua. Le proprietà chimiche del disilicato di tungsteno sono mostrate come segue: può reagire violentemente con molte sostanze, come acidi forti, fluoro, ossidanti e composti interalogeni.
Campo di applicazione: WSi2 è spesso utilizzato nella microelettronica come materiale per scosse elettriche, inclusa la resistenza di 60-80 mu Ω cm. Viene spesso utilizzato anche come shunt su un filo di polisilicio per aumentarne la conduttività e la velocità del segnale.


  • Precedente:
  • Il prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo