Metallo Vanadio, Metallo V

Ciao, vieni a consultare i nostri prodotti!

Metallo Vanadio, Metallo V

Vanadio: elemento simbolo V, metallo grigio argento, nella tavola periodica appartiene al gruppo VB, numero atomico 23, peso atomico 50,9414, cristallo BCC, la valenza comune è + 5, + 4, + 3, + 2. Il vanadio ha un alto punto di fusione punto ed è spesso chiamato metallo refrattario insieme a niobio, tantalio, tungsteno e molibdeno. È malleabile, duro e amagnetico.


Dettagli del prodotto

FAQ

Tag dei prodotti

>> Introduzione al prtodotto

COA
COA
COA
COA

>> COA

COA

>> Dati correlati

Vanadio: elemento simbolo V, metallo grigio argento, nella tavola periodica appartiene al gruppo VB, numero atomico 23, peso atomico 50,9414, cristallo BCC, la valenza comune è + 5, + 4, + 3, + 2. Il vanadio ha un alto punto di fusione punto ed è spesso chiamato metallo refrattario insieme a niobio, tantalio, tungsteno e molibdeno. È malleabile, duro e amagnetico.
Ha la capacità di resistere all'acido cloridrico e all'acido solforico ed è migliore della maggior parte degli acciai inossidabili in termini di resistenza alla corrosione di gas, sale e acqua. A temperatura ambiente, lo stato denso del vanadio è relativamente stabile. Non reagisce con aria, acqua e alcali ed è resistente all'acido diluito. Il vanadio è un metallo grigio argento. Il punto di fusione è 1890 ± 10 ℃, che è uno dei metalli rari con alto punto di fusione. Il suo punto di ebollizione è 3380 ℃, il vanadio puro è duro, non magnetico e duttile, ma se contiene una piccola quantità di impurità, in particolare azoto, ossigeno, idrogeno, ecc., Può ridurre significativamente la sua plasticità.


  • Precedente:
  • Il prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo